MANOVRA CORRETTIVA: DECRETO LEGGE N.50/2017 – NOVITA’ IN SINTESI

E’ stato pubblicato sulla GU n.95 del 24/4/17 il Decreto Legge n.50/17 , contenente disposizioni urgenti in materia finanziaria , di seguito si fornisce una sintesi delle principali novità:

  • L’Adesione alla rottamazione delle cartelle da il via libera al Durc , ossia si potrà ottenere dal momento della presentazione della dichiarazione di adesione alla rottamazione delle cartelle esattoriali.
  • Nuovo limite introdotto per l’apposizione del visto di conformità, dai 15 mila passa a 5 mila , il nuovo limite di 5 mila al di sopra del quale ai fini della compensazione è necessario il visto di conformità, la modifica incide sulle dichiarazioni dei redditi , sulla dichiarazione IRAP nonché sull’IVA annuale . Inoltre viene introdotto l’obbligo dell’utilizzo del canale telematico (F24) fornito dall’agenzia delle entrate per ogni tipologia di compensazione riguardante i soggetti titolari di partita Iva, indipendentemente dall’importo (decorrere dal 24/4/17).
  • Ampliato Split payment, dal 1 luglio 2017, lo split payment amplia la sfera applicativa, i nuovi destinatari sono enti e società appartenenti alla PA , società quotate in borsa e prestazioni di servizi che scontano la ritenuta alla fonte.

Lo Studio Girotto & Terrenzi ringrazia per l’attenzione riservatagli e rimane a disposizione per ogni ulteriore chiarimento, riservandosi la facoltà di tenervi costantemente aggiornati sulle novità e relativi adempimenti di vostro interesse.

Dott.ssa Daniela Girotto

Dott.ssa Emanuela Terrenzi

Related Post

Leave us a reply